Bestiacce.com

Non tutti gli animali hanno la fortuna di vivere a Baulandia, ma tutti meritano una casa e amore.

Bestiacce.com: appuntamenti organizzati in una cuccia.

bestiacce.com

www.bestiacce.com

E se non dovessimo andare d’accordo? E se non sopportassi il suo odore? Se fosse un tipo troppo agitato? Troppo tranquillo? E se la sua presenza infastidisse i miei amici?
Queste sono solo alcune delle domande che ci poniamo prima di decidere se andare a vivere con qualcuno. La convivenza è un argomento difficile, e non solo quella tra esseri della stessa specie. Se i rapporti tra umani non sono sempre facili, la situazione diventa ancora più articolata quando si tratta di specie diverse. Ma da un po’ di tempo c’è qualcuno che ha preso molto a cuore la questione. Tre ragazze di Modena, Roberta Chelotti, Cinzia Welker, e Giulia Beltrami, hanno inventato un metodo, e una start up, per aiutare chiunque si trovi nel momento di decidere per l’adozione di un cane o di un gatto. Un team tutto under trentacinque e tutto al femminile, che con ironia ha deciso di darsi il nome di “Bestiacce” e che si presenta come un servizio utile tanto per il padrone quanto per l’animale.

Grazie a bestiacce.com si può incontrare la propria anima gemella canina, o felina, cercando tra un lista di ventidue canili sparsi in diciassette province italiane.

test bestiacce
Ovviamente si tratta di ragazze che hanno una vera passione per cani e gatti, ma a differenza di chi come loro condivide questo trasporto, le giovani modenesi sono molto attente anche alle persone, infatti il sito permette di eseguire un test per scoprire la compatibilità di carattere tra essere umano e animale: una sicurezza in più per chi decide di prendere un quattro zampe in adozione!
Ed è tutto molto semplice; è sufficiente entrare nel sito e cliccare la sezione «cerco» o quella «ho già». Si inizia capendo quale sia «l’animale giusto per te», e una volta completato il test, al profilo corrisponderà̀ l’ospite di un canile (o gattile) già̀ «schedato» in base alle sue caratteristiche. Niente a che vedere con razza, taglia, o pelo; proprio come non scegliamo un compagno di vita dal colore degli occhi, così non è giusto scegliere un animale valutando il suo pedigree. Bestiacce stabilisce le coppie sulla base di aspetti caratteriali e comportamentali.

Il servizio è totalmente gratuito. È possibile fare delle donazioni ai vari canili, che in base alla cifra vengono subito trasformate in regali per gli animali: da una porzione di pappa a un corso di educazione cinofila.

Visitate bestiacce.com, scoprirete che c’è un po’ di “bestiaccia” in ognuno di noi.

Condividi: