Capodanno a Baulandia

giocoliereOgni paese ha la sua tradizione di capodanno.
In Grecia si getta un melograno a terra e si contano i semi che ne escono… più semi escono, più fortuna si avrà durante l’anno.
A Baulandia, invece?

Semplice, da noi si organizzano spettacoli di giocoleria.
Adoriamo vedere i giocolieri che fanno roteare grandi quantità di oggetti colorati in aria.
Ci ricorda l’aspetto dei fuochi d’artificio senza però quei botti che danno tanto fastidio alle nostre orecchie sensibili.

A Baulandia abbiamo una lunghissima tradizione di giocolieri, come il famoso Annodaorecchie, che si racconta sapesse far volteggiare in aria, contemporaneamente, 12 palline colorate.
Una vera “esplosione” di colori!

Comunque il capodanno per noi è un momento importante, ma ogni dodici anni lo festeggiamo in maniera particolare seguendo l’oroscopo cinese… la prossima volta, infatti, festeggeremo in maniera grandiosa il 2018.

Come perché?
Perché il 2018 sarà l’anno del Cane!

Condividi: