Hockey su Monociclo

Bau, cuccioli, come state?
Rieccoci a un nuovo appuntamento con gli sport più assurdi del mondo che ho potuto vedere con i miei occhi.

Quando eroeinrad in Nuova Zelanda sono stato incuriosito da uno sport davvero curioso.
Avete presente l’Hockey?
Quello che normalmente viene giocato correndo sui pattini da ghiaccio (hockey su ghiaccio) o a rotelle (hockey su prato) e i rappresentanti di una squadra, con un bastone, cercano di fare gol tirando un dischetto, o una pallina, nella porta della squadra avversaria, lo avete presente?

Ecco, esiste una variante dove, al posto dei pattini, si usano i monocicli!

Lo sport si sta diffondendo in tutto il mondo.
In Nuova Zelanda hanno una vera e propria lega sportiva e un regolamento internazionale, ma ormai ci sono squadre molto forti in ogni paese, dal Giappone all’Italia, dagli Stati uniti alla Russia.

Le differenze fondamentali tra l’hockey tradizionale e quello su monociclo, a prescindere dal mezzo di trasporto, sono che in queste poco conosciute competizioni, i giocatori non possono toccarsi e che al posto del disco da hockey si usa una pallina da tennis con bassa capacità di rimbalzo.
Ah, ovviamente anche il campo è più grosso.
Adattato all’utilizzo dei monocicli.

hockey

Nella foto: due giocatori durante una competizione svoltasi a Mondovì, in Italia.

A presto, cuccioli, con un altro sport assurdo!

Condividi: