I Campionati dello Sport

Bau cuccioli, tutto bene? Siete in forma? Come saprete, il rientro dalle vacanze coincide, di solito, per molti Paesi, con l’inizio dei campionati di alcune discipline sportive.
Questo ovviamente dipende molto dalla posizione geografica e se uno sport è praticato all’aperto oppure in palestra.
stadio
Prendiamo per esempio il calcio, essendo uno sport praticato prevalentemente all’aperto, l’area geografica condiziona fortemente il calendario: per esempio i Paesi del Nord ed Est Europa iniziano i campionati in primavera inoltrata per terminare poco prima del periodo invernale, questo per evitare che copiose nevicate rendano impraticabili i campi.

Contrariamente i Paesi del Centro ed Europa meridionale iniziano i campionati tra agosto e settembre per protrarsi sino a primavera inoltrata, i climi di questi Paesi, per rigidi che siano, non condizionano troppo le “performance” dei giocatori.

Uno sport che dal punto di vista climatico segue abbastanza le regole del calcio è il Rugby.rugby

Questo gioco però non ha, contrariamente al calcio, molti seguaci; tranne che in alcuni Paesi come la Francia, l’Inghilterra, il Galles, la Scozia, l’Irlanda, La Nuova Zelanda e il Sud Africa, dove è quasi considerato lo sport Nazionale.
Negli altri Paesi non viene, purtroppo, molto praticato … e questo è un vero peccato, perché nonostante il rugby sia molto “ruvido” e combattivo è un esempio di sportività e di correttezza non solo tra gli atleti ma anche tra i tifosi.

Come dicevamo prima, anche per il Rugby gli inizi dei campionati variano a seconda della latitudine e longitudine del Paese in cui si svolge.

basketAl contrario, le partite di basket o di pallavolo, di solito, si svolgono in inverno in palazzetti al coperto!

Per questi due sport gli inizi dei campionati si situano, normalmente, tra settembre e ottobre, tranne che quest’anno; per via dei Campionati Mondiali entrambi sono slittati di qualche settimana!

Anche a Baulandia c’è fermento per gli inizi della stagione sportiva!
Bonton non sta più nella pelle, tra poche settimane inizierà il campionato di Pallamuso dove spera di essere un importante protagonista, così come Baguette che parteciperà al campionato di Bausket. Dovreste vedere com’è brava a schiacciare … quando la palla si trova sopra al canestro le sue orecchie non perdonano!

A Papà Pennino non resta che sperare di poter scrivere per i suoi due cuccioli dei vibranti ed emozionanti articoli !

Condividi: