La festa del papà

Bau cuccioli!
Come state?
Oggi vi volevo parlare di una festa che mi coinvolge molto da vicino: la festa del papà!

Certo, sono un papà e quindi mi interessa.
Stranamente non ci avevo pensato fin a quando ho avuto la mia prima cucciola, Baguette.

Intendiamoci… da cucciolo la festeggiavo e portavo, ogni anno, un regalo a mio padre, Falchetto, come faccio ancora adesso.
Ma non mi ero mai interessato all’origine della festa.
Poi, diventato padre anche io, di fronte a un bel portamatite fatto con la creta che mi aveva appena regalato mia figlia, mi sono chiesto: “Da dove nasce questa festa?”.

Ve lo racconto.

Intanto dovete sapere che è una ricorrenza presente in molti paesi, dalla Bulgaria alle isole Tonga.
È una cosiddetta “festa civile”, cioè decisa in ambito nazionale, dai governi dei vari paesi, senza che abbia ripercussioni religiose (come, per esempio il Natale o la Pasqua).

La cosa più curiosa?
Che ogni paese che la festeggia ha una data diversa!

In italia, in Spagna, in Portogallo e in altri paesi cattolici la si festeggia il 19 di Marzo, perché giorno di “San Giuseppe” ma, per esempio, a Taiwan si festeggia l’8 agosto perché nella lingua locale 8/8 suona come “papà”.

In russia la si festeggia il 23 febbraio, come giorno dei “difensori della patria”, riempiendola di significati politici.

In Thailandia si festeggia il 5 dicembre che è il compleanno del re Bhumibol Adulyadej, considerato il “padre della nazione”.

In altri paesi non c’è una data specifica ma si festeggia, per esempio nell’ultima domenica di giugno (Haiti) o nel corso della seconda domenica di novembre (Estonia, Finlandia, Islanda, Norvegia, Svezia…) o, ancora, la seconda domenica d’agosto (Brasile).

In Bulgaria la festeggiano il giorno dopo Natale, il 26 dicembre.

Insomma.. ogni paese ha la sua ricorrenza specifica.

Forse, però il paese che mi ha colpito di più è stato la Corea del Sud… che la festeggia l’8 maggio.
Perché mi ha colpito?
Perché in Corea del Sud si festeggia la festa del papà insieme a quella della mamma… e la chiamano “la festa dei genitori”!

il garofano è i fiore che, in Corea del Sud si regala ai genitori in occasione della loro festa.

E voi, cosa regalerete di bello a vostro papà, per la Festa del Papà?

Ah, e ricordate di fare gli auguri ai vostri papà con i nostri biglietti!

Condividi: