LE FRITTELLE SALATE

Buongiorno miei cuccioli, come state ?

Oggi vi insegnerò a fare, con l’aiuto dei vostri genitori o nonni, un piatto molto sfizioso…le frittelle salate !

INGREDIENTI: Farina bianca, Patate, Lievito di birra, Sale
DIFFICOLTA’: Minima
COSTO: Basso
TEMPO PREPARAZIONE: Circa 1,5 ore (più tempo lievitazione)
ATTENZIONE: Cucinare con adulti.

PREPARAZIONE:

Sbucciate e fate bollire molto bene un paio di patate, schiacciatele e passatele al setaccio.

Impastate la farina con acqua, le patate, il lievito di birra e un pizzico di sale.

Coprite il composto con un canovaccio e lasciatelo lievitare.

Mettere sul fuoco una pentola con abbondante olio.

Lavorate le frittelle manualmente, come da immagini qui in basso, e mettetele a cuocere nell’olio bollente.

Giratele con la schiumarola fino a quando non saranno “dorate” dopodiché asciugatele in un recipiente con la carta forno, scottex o la carta dei sacchetti del pane.

Cospargetele di sale e servitele calde.

Le frittelle di Nonna Bruschetta possono essere gustate con:

Tagliere di salumi,Tagliere di formaggi, Spezzatino, Peperonata, Funghi trifolati, Peperoni con bagna cauda, Marmellata, Salsiccia cruda o cotta, Torte di verdure.

Cucino sovente queste frittelle perché so che i miei due nipotini sono molto golosi, ma come molti di voi sapranno, l’olio bollente è estremamente pericoloso, pertanto l’offerta di aiuto di entrambi è gradito solo durante la preparazione dell’impasto.

Sono certa che vi piaceranno sia nel realizzarle, che nel gustarle in compagnia dei vostri cari o con i vostri amici.

A questo punto non mi resta che augurarvi…buone frittelle a tutti !

 

 

Condividi: